COMUNICATO VALID PLASTIC: 23 MARZO 2020, AGGIORNAMENTO SITUAZIONE COVID- 19

Come nelle settimane precedenti vi aggiorniamo sull'evoluzione della situazione legata al coronavirus rispetto all'attività della Valid Plastic srl.

Il Governo italiano ha emanato ieri un nuovo decreto per contenere la diffusione del virus, fermando tutte le attività produttive non essenziali. A questo proposito è importante notare che :
  • VALID PLASTIC SRL con il codice ATECO 22.2, Produzione di articoli in materie plastiche, rientra nelle categorie considerate essenziali.
  • I servizi logistici e il trasporto delle merci sono considerati essenziali.
Date queste indicazioni da parte delle autorità, Valid Plastic può continuare la sua attività.

Tutti i nostri dipendenti lavorano regolarmente senza alcuna interruzione dell'attività.

Le nostre operazioni di produzione stanno quindi procedendo a ritmi pressoché normali con qualche contrattempo legato alla ricezione delle materie prime.

Le nostre spedizioni di prodotto finito avvengono secondo i piani, ma non si possono escludere alcuni problemi e ritardi nelle consegne a causa delle restrizioni imposte dai vari paesi e per la limitata disponibilità di camion.

Stiamo valutando l'impatto di queste nuove restrizioni sull'intera catena di fornitura al fine di identificare qualsiasi rischio di interruzione della produzione e vi informeremo in caso di qualsiasi problema di fornitura che possa verificarsi.